Progetto

Laboratorio “Origami…che passione!!!”

Progetto Origami che passione

Origami è l’arte di piegare la carta, senza l’uso di colla, forbici o altro materiale. Giocare con gli origami vuol dire esplorare forme e strutture, stimolare l’intuizione e la creatività.

Cosa sono gli origami

L’origami aiuta a sviluppare soprattutto:
» la coordinazione oculo-manuale (bisogna sapere dove mettere le mani!);
» la motricità fine (bisogna essere precisi e accurati!);
» la memoria (bisogna ricordarsi la sequenza di pieghe se si vuole rifare l’oggetto in futuro!);
» la concentrazione (bisogna stare attenti a seguire bene le istruzioni e a non saltare neanche un passaggio!);
» la capacità di risolvere problemi (ogni piegatura spiegata o osservata va riprodotta e quindi è un piccolo problema da risolvere nella pratica del proprio foglio!);
» la capacità di lavorare in autonomia (l’aiuto serve solo in partenza, poi ognuno deve diventare un bravo costruttore di origami da solo!);
» le relazioni spaziali (le pieghe vanno fatte in un certo modo, in una specifica direzione e con una particolare dimensione).

Un'altra barchetta
Un aeroplanino
Un simpatico cappellino
Origami
Ranocchie
Una bella ranocchia
Corona
Dinosauro
Un bellissimo aeroplano
Un bel cappellino
Un altro cappellino
Una barchetta

Il laboratorio si è posto, dunque, i seguenti obiettivi: sviluppare la manualità, in particolare la motricità fine; affinare il senso estetico; sviluppare le capacità di progettualità; potenziare le capacità di concentrazione, riflessione e analisi; stimolare le capacità di autocontrollo e autovalutazione; consolidare i concetti topologici e l’orientamento spaziale; svolgere in successione le attività.

Insieme per un nuovo origami
Insieme per un nuovo origami
Insieme per un nuovo origami
Insieme per un nuovo origami
In gruppo
Lavoriamo in gruppo
Un cuore

Eccoci tutti insieme!

Foto di gruppo
Condividi

Condividi la pagina sui tuoi social network